Infertilità inspiegata

Infertilità inspiegata

Il termine infertilità inspiegata o idiopatica definisce l’incapacità della coppia di concepire sine causa.

La diagnosi avviene per esclusione, dopo che le indagini mediche non sono riuscite ad evidenziale alcuna causa nota di infertilità, come per esempio  in assenza di alterazioni del ciclo mestruale o del liquido seminale.

Circa il 10% dei casi di infertilità rientra nella definizione di infertilità idiopatica. Dalla stessa definizione si evince che questa diagnosi dovrebbe essere correttamente definita come ‘insufficientemente indagata’ e vi si giunge per il lungo periodo di ricerca o per l’età dei partner, che non consentono un completamento delle indagini.

Richiedi una consulenza gratuita.
Un nostro responsabile ti contatterà

Informativa: i dati personali raccolti saranno utilizzati e trattati esclusivamente per l'erogazione delle informazioni richieste e non verranno perciò divulgati a nessun titolo.
Il visitatore di questo sito gode dei diritti di cui all’art. 13 del D.lgs. n.196/2003.

   

Codice antispam

antispam

Inserisci il codice antispam *

   
Inizio pagina